tecnico per la radioprotezione

Corso per tecnico per la radioprotezione a Roma

Il corso per tecnico per la radioprotezione a Roma dell’Istituto “Silvio Pellico” ha l’obiettivo di formare figure professionali specializzate nel supporto a numerose attività in campo medico e industriale.

Un tecnico per la radioprotezione è in grado di applicare protocolli definiti in ambiti diversi: nelle ricerche e nelle sperimentazioni di laboratorio nel campo della Fisica e della Chimica, nella produzione di energia nucleare, nella radiologia medica per immagini o per terapia.

Tipologia di corso

Durante il nostro corso per tecnico per la radioprotezione a Roma,  imparerete a controllare apparati, impianti e sistemi tecnici (garantendone il funzionamento e la sicurezza), avrete conoscenze di classificazione, condizionamento, trasporto e gestione dei rifiuti nucleari e acquisirete competenze in merito all’impiego delle sorgenti di radiazioni ionizzanti, sulla strumentazione nucleare di uso più comune, sulla corretta interpretazione e analisi delle questioni di sicurezza e protezione.

La parte teorica approfondirà, inoltre, gli aspetti delle più recenti normative in materia di radioprotezione.

Sbocchi professionali

Il corso per tecnico per la radioprotezione a Roma garantisce diversi sbocchi professionali come industrie di produzione di farmaci con radioisotopi o di macchine radiogene, divisioni radiologiche per immagini o per terapia nel settore pubblico o privato, industrie per lo smaltimento dei rifiuti radioattivi e laboratori di ricerca.

Programma

  • Elementi di Fisica Nucleare e Radiochimica. Proprietà delle radiazioni: radiazioni alfa, beta, gamma, RX, neutroni, ecc. Principali tecnologie e impianti nucleari per la fissione e la fusione.
  • Decommissioning e Gestione dei Rifiuti Nucleari: impatto ambientale, classificazione, caratterizzazione, condizionamento e trattamento, deposito, il Servizio Integrato ENEA.
  • Effetti biologici delle radiazioni ionizzanti
  • Unità di misura nella dosimetria delle radiazioni: attività e esposizione, dose assorbita, equivalente di dose
  • Gli obiettivi della Radioprotezione
  • Il Sistema di Radioprotezione in Italia: struttura e funzioni
  • Limiti di dose per il pubblico
  • La classificazione dei luoghi e delle condizioni di lavoro: limiti di dose per gli addetti
  • Il sistema di protezione nell’intervento di emergenza
  • Cenni sulle conseguenze degli incidenti di Cernobyl e Fukushima per il personale e per il pubblico
  • Esercitazioni, simulazioni, approfondimenti: valutazione della dose equivalente effettiva, esempi di dose assorbite nella vita quotidiana, effetto hormesis, miniere di Uranio in Italia, concentrazioni ed emissioni da Rado indoor, misura delle radiazioni/tubo Geiger-Muller, la barriera Synroc, principi etici dell’IAEA per i rifiuti radioattivi.

Tipologia di lezioni, durata del corso e frequenza

Frequenza con formula mista: alcune lezioni potranno essere effettuate a distanza, con attività di autoformazione; un docente seguirà l’autoformazione, le esercitazioni e le attività secondo tempi concordati con lo studente; altre lezioni, esercitazioni o approfondimenti di casi studio saranno, invece, svolte in Sede. Il computo complessivo delle lezioni in presenza e della formazione online sarà di 200 ore.

Destinatari

Il Corso si rivolge a tutti gli interessati in possesso di un Diploma di Istituto di istruzione secondaria che intendono acquisire specifiche competenze professionali nel settore del Nucleare e della Radioprotezione.

Potranno inoltre essere ammessi ai Corsi i possessori di titolo di qualifica e di diploma professionale conseguiti al termine di percorsi di istruzione e formazione professionale a norma del DL 226/2005.

Il corso è compatibile con una eventuale iscrizione universitaria a un corso di laurea coerente con gli argomenti trattatati nel corso (Fisica, Ingegneria, Chimica, Radiologia) affiancando al percorso di laurea, una formazione specialistica dal profilo aziendale, spesso carente nei piani di studio universitari.

Attestati

Al termine del percorso formativo e del superamento della prova di valutazione finale, a ogni corsista che avrà frequentato con successo le attività formative previste e superato la prova di ESAME FINALE verranno rilasciati rispettivamente:

  • Attestato di Frequenza
  • Certificato di Competenze in qualità di TECNICO per la RADIOPROTEZIONE

Referenti e docenti

Raffaele Cariati

  • docente esperto di Chimica
  • Alta Formazione per lo Sviluppo delle Professioni in “Sistemi Energetici”
  • esperienza formativa presso l’UTFISST-RADSITO del Centro Ricerche ENEA – Casaccia.

Informazioni e contatti

Recapiti telefonici:  0687181800  / 3494209905

email:  formazione@istitutosilviopellico.it  /  cariati.raffaele@gmail.com